Con Blue Air Stoccarda, Cracovia,Venezia

La compagnia aerea Blue Air rafforza la presenza a Torino Caselle con i nuovi voli diretti per Stoccarda, Cracovia e Venezia a partire dal 28 ottobre. Salgono così a 18 gli aeroporti serviti nella stagione invernale dalla base di Torino, con collegamenti della città con 8 paesi europei e 7 regioni italiane. La base è finora composta da 4 Boeing 737, che si amplia e diversifica con l'aggiunta di un aeromobile Atr da 68 posti. Salgono da 7 a 9 i voli alla settimana per Lamezia Terme, aumentano quelli per Alghero, Bari e Napoli e, da metà dicembre a metà gennaio, ci sarà un collegamento con Reggio Calabria. "Siamo qui per restare", spiegano i rappresentanti della compagnia aerea, che a Torino ha assunto 120 persone tra personale di terra, di volo e amministrativo. "Grazie ai nuovi collegamenti previsti chiuderemo l'anno in linea con il 2017, sul livello di 4 milioni di passeggeri", sottolinea Roberto Barbieri, amministratore delegato della Sagat, la società che gestisce lo scalo torinese.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Giornale La Voce
  2. La Stampa
  3. Quotidiano Piemontese
  4. Alessandria Oggi
  5. Quotidiano Piemontese

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

None

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...